Aida è un’insegnante di inglese di mezza età che vive con suo marito e i due figli in una base ONU da quando l’esercito serbo ha occupato Srebrenica. Lavora alle Nazioni Unite come traduttrice e crede di essere al sicuro. Tuttavia, quel sistema di protezione inizia pian piano a sgretolarsi e Aida si trova a dover salvare ancora una volta la sua famiglia.
 
 

ORARI:

MARTEDI’  21.00